ENDPOINT PRIVILEGE MANAGER

Implementa i principi del privilegio minimo, le protezioni contro il furto delle credenziali e il controllo delle applicazioni in scala.

VANTAGGI

Riduci il rischio degli accessi amministrativi non gestiti presso gli endpoint

PER LA SICUREZZA

Implementa i principi del privilegio minimo per garantire che gli utenti Windows e Mac operino esclusivamente con i permessi di cui hanno bisogno, per contenere il malware ed altre minacce.

PER L'OPERATIVITÁ

Migliora la stabilità dell'endpoint e riduci il costo degli accessi amministrativi non gestiti minimizzando i problemi per gli utenti finali.

PER LA CONFORMITÁ

Soddisfa le politiche interne e i requisiti normativi con una reportistica approfondita e un processo di verifica delle elevazioni dei permessi visionabile.

PROTEGGERE I PRIVILEGI E CONTENEREGLI ATTACCHI ALL'ENDPOINT

Applicare la sicurezza dei privilegi presso l'endpoint è una componente fondamentale del tuo programma di sicurezza, ma questo può andare a discapito della produttività degli utenti e dell'helpdesk. Questo breve video dimostra come CyberArk Endpoint Privilege Manager contribuisca a rimuovere questa barriera, aggiungendo un livello di protezione fondamentale che rafforza la sicurezza esistente del tuo endpoint e contiene gli attacchi ai quali è soggetto.

CARATTERISTICHE: ENDPOINT PRIVILEGE MANAGER

Blocca i privilegi presso l’endpoint e impedisci movimenti laterali.

Rimuovi e gestisci i diritti amministrativi locali su workstation e server Windows e sui Mac, per prevenire movimenti laterali. Consenti elevazioni ed accessi just-in-time con piena verifica delle attività privilegiate.

Endpoint Privilege Manager è progettato per prevenire gli attacchi che partono dall’endpoint, rimuovendo i privilegi amministrativi locali da server e workstation Windows e dai Mac. Endpoint Privilege Manager consente l’elevazione e l’accesso just-in-time in base alle richieste, con la piena verifica delle attività privilegiate. È possibile concedere diritti amministrativi completi o solo l’accesso a livello di applicazione; il tempo di accesso è limitato nel tempo ed è revocabile secondo necessità. Endpoint Privilege Manager aiuta le organizzazioni a proteggersi dalle minacce che sfruttano gli accessi amministrativi non gestiti, con un impatto sugli utenti finali ridotto al minimo.

Rileva e blocca i tentativi sospetti di furto delle credenziali su workstation e server Windows. Proteggi gli archivi delle credenziali del sistema operativo, dei browser e delle cache dei file.

Il furto delle credenziali ha un ruolo fondamentale in qualsiasi attacco. Grazie alle sue avanzate capacità di contrasto al furto delle credenziali, Endpoint Privilege Manager consente alle organizzazioni di rilevare e bloccare i tentativi di furto delle credenziali Windows e di quelle memorizzate dai browser Web più diffusi e nelle cache dei file.

Blocca automaticamente l'esecuzione di malware, ransomware incluso. Riduci le deviazioni di configurazione presso gli endpoint, con un impatto minimo sugli utenti finali.

Con le funzionalità di controllo delle applicazioni di Endpoint Privilege Manager, le IT operation e i team di sicurezza possono consentire l’esecuzione di applicazioni approvate bloccando il malware, incluso il ransomware. Le applicazioni sconosciute sono in grado di funzionare in “Modalità con restrizioni” che impedisce loro di accedere a risorse aziendali, dati sensibili o Internet. Queste applicazioni possono anche essere inviate al servizio di analisi delle applicazioni basato su cloud di Endpoint Privilege Manager, che si integra con i feed di dati di CheckPoint, FireEye, Palo Alto Network e altri servizi per ulteriori analisi. La soluzione riduce il rischio per la sicurezza e la deriva della configurazione sugli endpoint riducendo al contempo le chiamate all’help desk da parte degli utenti finali. In base ai test effettuati dai CyberArk Labs, la rimozione dei diritti di amministratore locale combinata con il controllo delle applicazioni è stata efficace al 100% nel prevenire la crittografia dei file da parte dei ransomware.

Avevamo bisogno di affrontare tre requisiti di sicurezza da una prospettiva globale: privilegio minimo, gestione delle patch e controllo delle applicazioni; CyberArk ne ha coperto due in modo eccellente... CyberArk Endpoint Privilege Manager elimina gran parte delle congetture in caso di dubbi come 'posso installarlo, dovrei installarlo, è OK?' e ci consente di godere di un ambiente più sicuro.

Laura Melton – Senior Information Technology Associate, College of Architecture, Texas A&M University

L'ENIGMA DELLA SICUREZZA PRESSO L'ENDPOINT

In che modo Privilege Management può aiutare?

RILEVAMENTO E REAZIONE PRESSO L'ENDPOINT

Rileva e reagisci ad attacchi attivi avanzati presso gli endpoint.

ANTIVIRUS/NGAV

Previeni le infezioni malware applicando diverse tecniche.

PRIVILEGE MANAGEMENT

Gestisci i diritti degli amministratori locali e mantieni produttivi gli utenti.

PATCH DELLE APPLICAZIONI

Applica aggiornamenti alle applicazioni per affrontare le problematiche di sicurezza.

PATCH DEL SISTEMA OPERATIVO

Garantisce le correzioni dei bug di sicurezza a livello del sistema operativo.

OPZIONI FLESSIBILI DI IMPLEMENTAZIONE

MARKETPLACE

Estendi l'accesso privilegiato sicuro a tutta l'azienda con le integrazioni di CyberArk e dei nostri partner.

RISORSE

RICHIEDI UNA DIMOSTRAZIONE DAL VIVO

RESTA IN CONTATTO

RESTA IN CONTATTO!

Rimani aggiornato sulle best practice di sicurezza, gli eventi e i webinar.